Il traffico di un sito web è un fattore essenziale per rendere un’attività digitale sempre più produttiva e soddisfacente. Si tratta di un aspetto imprescindibile per chiunque abbia intenzione di far crescere la propria realtà aziendale anche su Internet.

 

Ecco cosa bisogna fare per generare e aumentare il traffico di un sito, con le dritte giuste per risultati duraturi e soddisfacenti.

 

 

Che cos’è il traffico del sito web

 

Il traffico di un sito Internet coincide con la quantità di visite di ciascuna pagina web appartenente al proprio progetto. È inutile portare avanti un sito web senza alcuna visita, indipendentemente dai prodotti e dai servizi sui quali si ha intenzione di puntare. Di conseguenza, studiare una strategia ben mirata può fare la differenza e rendere un portale sempre più accattivante agli occhi dei potenziali utenti.

Ovviamente, con un incremento delle visite può coincidere un aumento del guadagno economico. Al tempo stesso, un marchio può assumere una maggiore cassa di risonanza, fino a risultare affidabile e ben riconoscibile agli occhi del pubblico. Ad ogni modo, ciascun obiettivo prefissato può essere raggiunto tramite diverse tecniche, dalla SEO alla SEM, dai social network all’email marketing.

In ogni caso, non bisogna fermarsi davanti alle prime difficoltà. Con impegno e abnegazione, è possibile raggiungere risultati di assoluto rilievo. Tuttavia, è necessario agire con una certa pazienza e organizzare ogni singolo dettaglio con la massima attenzione. La perseveranza è un fattore che conduce a dati molto interessanti.

 

Come generare e aumentare il traffico di un sito web

 

Esistono numerosi sistemi che possono aumentare il traffico all’interno del proprio sito Internet. Ecco alcune delle tecniche principali per conseguire i risultati desiderati in tempi piuttosto rapidi.

 

In questo modo, numerose visite estemporanee possono tramutarsi in veri e propri acquisti, con un tasso di conversione crescente dovuto a un insieme di tecniche ben riuscite.

 

Una corretta ottimizzazione SEO

 

In primo luogo, per comparire nella prima pagina dei motori di ricerca, bisogna tenere d’occhio l’ottimizzazione SEO. Si tratta di un insieme di tecniche e strategie grazie alle quali è possibile dare il massimo della visibilità al proprio sito web. Un sistema simile risulta ottimo per generare traffico, ma richiede uno studio approfondito. Infatti, alcuni fattori possono segnare una profonda differenza per l’andamento di un sito.

Si parte analizzando le parole chiave sulle quali puntare e si prosegue con una gestione oculata dei singoli contenuti. Importanti sono anche titolo e descrizione, in base ai quali il pubblico può sentirsi attratto da un dato argomento. La velocità di caricamento dipende dall’inserimento di foto e video non molto pesanti, così come bisogna stare attenti a link interni ed esterni al sito.

Ciascuna immagine va accompagnata da un titolo adeguato al contesto, con una certa corrispondenza alle parole chiave selezionate. Inoltre, ogni pagina può essere ottimizzata grazie a un permalink adatto. Una buona SEO on page può aumentare il traffico organico e fare in modo che un progetto web possa crescere a vista d’occhio, con notevoli benefici per la propria realtà aziendale.

 

L’acquisto delle giuste parole chiave con la SEM

 

Un altro buono strumento riguarda l’utilizzo della SEM. Si tratta di un accorgimento che consente l’acquisto delle migliori parole chiave. Si parte con un’analisi del settore circostante e si prosegue con la scelta dei termini giusti, con la prospettiva di avere risultati gratificanti. A tal proposito, vi si può servire delle pubblicità a pagamento e attirare un buon volume di visitatori, incrementando la notorietà del sito web.

Ogni strategia va attuata a seconda degli obiettivi che si intendono raggiungere. C’è chi vuole semplicemente garantirsi un maggior volume di traffico e chi vuole far crescere il tasso di conversione. Una volta fissati i propri traguardi potenziali, bisogna agire di conseguenza e stabilire il budget da investire, al fine di ottenere i risultati desiderati.

 

Lo studio di una strategia social ben mirata

 

La valutazione prosegue monitorando i propri canali social. In tempi recenti, queste piattaforme hanno garantito risultati inferiori rispetto al passato. Tuttavia, la pubblicazione di contenuti può incrementare il traffico del sito. Sulla propria pagina personale o aziendale, è possibile pubblicare post organici o a pagamento, con la chance di trovare la tecnica giusta per rendere ogni contenuto sempre più visibile.

Ciascun post può incrementare le visite medie su un portale e rendere un investimento sempre più produttivo. L’algoritmo di Facebook favorisce chi investe su una determinata condivisione, così come quello di Instagram mostra più i contenuti dei feed che quelli più validi. Al tempo stesso, è molto utile interagire in maniera diretta con il pubblico tramite appositi commenti. Una campagna di ads soddisfacente può garantire notevoli vantaggi.

 

L’attività della link building

 

Una link building realizzata con tutta la dovuta attenzione migliora l’ottimizzazione per i motori di ricerca. Si tratta di un’attività che prevede un collegamento tra più link, capace di rendere una pagina sempre meglio posizionata su Google.

 

Ogni partnership può essere utile per aumentare la visibilità aziendale e scaturisce da un insieme di abilità molto mirate e specializzate. Nel giro di poco tempo, il traffico organico e referral può crescere a vista d’occhio.

 

La formula del remarketing

 

Importante è anche il remarketing, una strategia che si basa sui comportamenti del pubblico. Anche in questo caso, la differenza viene fatta dalla pubblicità. Un sistema del genere si focalizza sugli utenti che hanno già visualizzato il sito Internet e ha lo scopo di trasformarli in clienti veri e propri. Una tecnologia simile può basarsi anche sui cookie accettati quando si entra in un determinato portale.

Un cookie corrisponde a un codice javascript da inserire nelle pagine del proprio sito e deve essere accettato per andare avanti nella navigazione. Con questo sistema, il visitatore viene seguito nei suoi movimenti all’interno del sito e riceve determinati banner pubblicitari e offerte anche dopo la navigazione stessa. Al tempo stesso, una tecnica così importante può far crescere le vendite generali.

 

Email marketing e newsletter

 

L’email marketing è un accorgimento molto utilizzato dalle realtà aziendali. Si tratta di uno strumento utilizzato in occasione di campagne di marketing mirate a un aumento complessivo del traffico sul sito web. Bisogna saperlo utilizzarlo a dovere e non eccedere con la quantità di email inviate, evitando di sconfinare nello spam.

Inoltre, non bisogna lasciare in secondo piano l’importanza rivestita dalle newsletter. Queste ultime possono essere attivate dagli utenti stessi e servono a inviare offerte, sconti e promozioni su una determinata attività aziendale. Tale formula serve a fidelizzare la propria clientela. Anche in questo caso, non bisogna esagerare. Infine, non bisogna dimenticare il caro e vecchio passaparola.

 

Le altre tecniche che possono generare traffico

 

Quali sono le altre tecniche utili per generare e aumentare il traffico di un sito web? Le community online sono un valido strumento e consentono agli utenti di confrontarsi su determinati argomenti, dando vita a discussioni molto interessanti. Al tempo stesso, una tecnica simile può fornire feedback positivi o negativi e indirizzare verso le prossime scelte aziendali da intraprendere.

Molto interessante è anche l’analisi della concorrenza, con la chance di individuare le tematiche più apprezzate dal pubblico e i tipi di contenuti più pubblicati sui social media. Al tempo stesso, è possibile organizzare webinar per migliorare la propria campagna di promozione sui social, creando presentazioni accattivanti e pubblicandole sui social. Infine, massima attenzione va attribuita al personal branding, con la chance di dare nuovo lustro al proprio marchio.

 

Le conclusioni per generare e aumentare traffico per il sito web

 

Nel complesso, ogni tecnica può risultare determinante per generare e aumentare traffico per il proprio sito Internet. Un solo metodo non basta per ottenere i risultati desiderati, ma è necessario studiare un piano editoriale attento e metodico. Ogni progresso o fallimento va monitorato con cautela, utilizzando il sistema giusto per un sito web sempre più performante.

Hai bisogno di un’agenzia web che curi il posizionamento della tua azienda? Contattaci subito!

Francesca Galasso
Mi occupo prevalentemente di realizzazioni siti web e SEO. Aiuto aziende e liberi professionisti ad avviare il loro business online. Gestisco anche l’aspetto social e grafico dei clienti. Sviluppo inoltre E-commerce con la relativa consulenza

 

Potrebbe interessarti  WordPress da locale a remoto