Hai realizzato il tuo sito, ma ora non sai come pubblicizzarlo?

Vorresti scoprire come pubblicizzare il tuo sito e ricevere tanto traffico, continua a leggere l’articolo scoprirai diverse informazioni che ti porteranno al successo.

Ricordo che avere un sito web bello, accattivante e professionale non basta per avere successo. La cosa più importante è avere e generare traffico organico.

Ti svelerò 8 tecniche strategiche che dovrai apportare al tuo sito, per ottenere traffico. Partiamo subito.

 

1 – CREARE CONTENUTO DI VALORE

 

contenuto di valore

Sicuramente avrai sentito questa frase molte volte, ma io voglio farti capire che questo è l’elemento fondamentale per garantirti nuovi visitatori all’interno del tuo blog. Segui questi consigli, se non sai come creare ottimi contenuti:

  1. contenuti informativi che aiutino il tuo utente a fare qualcosa
  2. scrivi titoli accattivanti che invogliano i lettori
  3. dividi i tuoi contenuti in paragrafi
  4. inserisci immagini, il visitatore ama le immagini
  5. usa elenchi numerati o puntati
  6. scrivi contenuti di almeno 400/600 parole

Questi sono  i 6 punti fondamentali se si vuole creare del contenuto di valore.

 

2 – CREA LINK INTERNI AL TUO BLOG

 

link

Dopo aver creato i tuoi contenuti di valore, ora è il momento di inserire all’interno dei tuoi articoli dei link così da poter invogliare l’utente ad approfondire l’argomento, così l’utente rimarrà molto più tempo sul tuo sito.

Questa strategia è molto importante, in quanto ti aiuta a pubblicizzare vecchi articoli che hai scritto molto tempo fa e che rischierebbero di non essere più visualizzati.

Ricordati utilizza sempre link interni al tuo blog.

 

3- SEO (Search Engine Optimization) 

 

seo

Non tutti conoscono la SEO, ma per avviare un business online bisogna conoscere almeno le basi.

Se non sai di cosa sto parlando tempo fa ho scritto una guida sulla SEO che potrà aiutarti.

Con la SEO potrai generare traffico organico nell’arco di un lungo periodo, così da non pubblicizzare il tuo blog con costi aggiuntivi.

Ricordati che il traffico organico verrà da te solo se avrai creato contenuti di valore, se i tuoi contenti hanno del potenziale i motori di ricerca ti faranno salire di posizione ogni giorno di più. Se non sai da dove partire con la SEO oltre alla guida ho realizzato un CORSO SEO un pò più specifico ed entrando nei dettagli, inoltre avrai a disposizione una consulenza di 30 minuti con me via skype o telefono e potrai farmi tutte le domande che vuoi.

 

4- GUEST POST

 

guest post

La strategia dei Guest Post è la migliore che possa esistere per ottenere traffico organico e dare una spinta in più al tuo blog.

Come faccio ad ottenere dei Guest Post? Questa domanda mi è stata fatta molte volte, ora ti spiego brevemente. I guest post sono articoli di valore che si scrivono per altri siti web, all’interno di questo articoli verrà inserito un link o più link che riportano al tuo blog. Quindi dovrai contattare i tuoi competitor e fare una richiesta di collaborazione chiedendo appunto se sono disponibili ad ospitare sul loro sito, un tuo articolo, ricordati che il post dovrà essere di valore e utile all’utente.

Questa strategia porta molti vantaggi, sia a te sia al competitor. Riceverai traffico gratuito e nuovi visitatori, inoltre riceverai back links di qualità.

 

5- UTILIZZA I SOCIAL

 

social media

I social come Facebook, Twiter, Google plus Linkedin ecc… sono degli ottimi strumenti per far accrescere la tua visibilità. Una volta che avrai creato i tuoi contenuti condividili su queste piattaforme a cui sei iscritto.

Un mio consiglio, non pubblicizzare solo i tuoi contenuti ma anche risorse di altri, naturalmente che siano di valore e della tua nicchia di mercato.

Socializza in gruppi, socializza con i tuoi fan, fai domande, crea sconti, realizza dei concorsi.

 

6- CREATI UNA NEWSLETTER

 

newsletter

All’interno del tuo blog creati un box dove poter far iscrivere  i tuoi utenti. Una volta pubblicizzato il tuo sito web è buona cosa crearti una newsletter, così che i tuoi visitatori, se ritengono che il tuo sito è una risorsa utile, ti rilascino il loro indirizzo e-mail.

Tutto ciò perchè li potrai contattare, quando creerai dei nuovi contenuti oppure per pubblicizzare buoni, corsi, ebook ecc… Grazie a questo porterai del traffico gratuito al tuo sito web. 

Esistono molte piattaforme per creare newsletter, quella che utilizzo io è mailchimp, potrai inviare fino a 12.000 email al mese e potrai avere fino a 2.000 utenti iscritti, il tutto gratuitamente.

 

7- PUBBLICITA’ A PAGAMENTO

 

pubblicità

Ultima strategia, ma la più costosa, è di fare pubblicità a pagamento.

I servizi più utilizzati per pubblicizzare un sito sono Google Adwords o Facebook Ads.

Questi servizi ti faranno ottenere subito dei risultati, se vendi prodotti o servizi. Naturalmente dovrai essere in grado di attirare l’attenzione del pubblico con annunci accattivanti.

Quello che consiglio sempre è di investire un minimo e capire se l’utente è interessato o no al tuo prodotto o servizio. Potrai così capire se il tuo business può avere un futuro.

 

CONCLUSIONE

In questo post ho voluto indicarti le migliori strategie per pubblicizzare un sito web, applicando questi metodi sicuramente ti porteranno ad avere un maggior numero di visite al tuo blog.

Se conosci altre strategie, sarei felice che le condividessi con noi, lasciando un tuo commento qua sotto.

Buon lavoro!

 

Francesca Galasso
Mi occupo prevalentemente di realizzazioni siti web e SEO. Aiuto aziende e liberi professionisti ad avviare il loro business online. Gestisco anche l’aspetto social e grafico dei clienti. Sviluppo inoltre E-commerce con la relativa consulenza

 

Potrebbe interessarti  Web Marketing Turistico
Potrebbe interessarti  SEO Utility posizionamento
Potrebbe interessarti  Come ottimizzare le immagini di WordPress in ottica SEO