Non so per te, ma per molti diventare celebri equivale a raggiungere il successo. Quindi qual è l’ingrediente magico per il successo?

La risposta è semplice: strategie di web marketing è la soluzione.

Forse non ci hai ancora pensato e non rientra nelle tue priorità ma diventare “famosi”, a prescindere dal settore lavorativo tu appartenga, vuol dire essere riconosciuti e cominciare ad essere cercati per quello che si ha da dire ed offrire.

Diventare celebre nel tuo settore per te potrebbe voler dire veder decollare il numero dei clienti, e per una semplice e consolidata regola di mercato con l’aumentare della celebrità e dei clienti potresti permetterti di alzare i prezzi e fatturare di più.

Persino le piccole attività possono diventare una celebrità. Come quella pasticceria siciliana della tua città che produce delle paste buonissime, che ha vinto un premio di categoria di cui hanno parlato i giornali locali o come quella pizzeria che offre la “vera pizza napoletana” uscita ieri in tv perché il pizzaiolo è diventato campione regionale: loro si possono permettere prezzi molto più alti rispetto alla concorrenza semplicemente perché sono celebri.

Grazie alla bontà di quello che offri e grazie ad una giusta strategia di web marketing anche tu puoi diventare la celebrità del tuo settore, e creare la fila di clienti davanti alla tua porta, con prezzi più alti.

 

È la strategia del web marketing!

 

Per avere successo e diventare una celebrità devi studiare le strategie per scatenare il passaparola su di te e la tua impresa, affinchè giornali, tv, radio e siti web, locali o di settore, ti conoscano, ti cerchino e parlino di te.

Per farti notare dai media devi cominciare a comunicare con loro con una certa continuità e professionalità.
Per accreditarti presso di loro come l’esperto del tuo settore hai bisogno di scrivere con costanza e di inviare loro informazioni di valore.

Scrivi notizie interessanti, commenta le notizie del giorno del tuo settore.
Crea con costanza comunicati di approfondimento che riportano tuoi studi, previsioni e ricerche o che riportano commenti su studi e ricerche di altri e diventerai presto un esperto agli occhi dei giornalisti e dei blogger a cui starai inviando i tuoi comunicati stampa.

Comunica con costanza il tuo sapere e la tua professionalità e diventerai presto un esperto agli occhi dei media: comincerai a ricevere richieste di informazioni da giornalisti e redattori per la stesura di nuovi articoli ed interviste e comincerai a ricevere inviti a convegni e seminari da parte di enti ed istituzioni che aumenteranno la tua autorevolezza.

Diventare una celebrità equivale a diventare autorevoli, ma attenzione, diventare celebri non vuol dire essere citati per forza dai Tg di Rai e Mediaset (se fai qualcosa di veramente straordinario e questo avviene è meglio per te sia chiaro): quello che sto cercando di dirti è che ti basta diventare famoso anche solo nel tuo settore o nella tua zona di riferimento.
Ti basta che i media, i giornali ed i blog del tuo settore parlino di te o che i giornali della tua città ti comincino ad intervistare di tanto in tanto per conoscere le tue opinioni o sapere come va il tuo settore.

Una volta che sarai diventato un punto di riferimento, conosciuto e riconosciuto per quello che sai ed offri i clienti faranno a gara per venire da te, desiderosi di fare affari con una persona “celebre”.

Se vuoi diventare una celebrità e cominciare a monetizzare la tua professionalità c’è una sola cosa che devi fare: “farti conoscere” creare un blog, commentare, comunicare con gli altri insomma la strategia migliore del web marketing è proprio tutto questo.

Non perdere ancora tempo prezioso e comincia subito la tua conquista del mondo!

Se hai altre strategie commenta pure l’articolo e sarà di aiuto a tutti 🙂

 

Francesca Galasso
Mi occupo prevalentemente di realizzazioni siti web e SEO. Aiuto aziende e liberi professionisti ad avviare il loro business online. Gestisco anche l’aspetto social e grafico dei clienti. Sviluppo inoltre E-commerce con la relativa consulenza

 

Potrebbe interessarti  Come aumentare le vendite per un E-commerce
Potrebbe interessarti  Creare un blog di successo
Potrebbe interessarti  [Storia vera] Da zero a 807 keywords posizionate in prima pagina su Google